EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Il metodo Namikoshi

Sconto 15%
€ 25,00€ 21,25 cad.
Hiroshi Ishizuka (a cura di)
9788827224892
224
640 dis. a due col.e foto
17x24
+

DESCRIZIONE

Sullo Shiatsu, metodica giapponese di digitopressione, sono stati scritti numerosi libri e in particolare sul Metodo ideato da Tokujiro Namikoshi, considerato universalmente il Padre dello Shiatsu.
Questo testo è ricco di novità e di qualità che lo rendono di sicuro interesse sia per gli allievi che per gli operatori di questo settore. E’ una pubblicazione di facile lettura che può appassionare un pubblico più vasto, in particolare coloro che ricevono i trattamenti Shiatsu.
Numerose le novità: una storia nuova e più esauriente sulle origini dello Shiatsu; un corredo di dati scientifici che ne evidenziano in modo chiaro l’efficacia; un’analisi puntuale delle corrispondenze fra la mappa dello Shiatsu Namikoshi e quella dei meridiani  della Medicina Tradizionale Cinese; tavole di anatomia di superficie.
Il libro, scritto da Hiroshi Ishizuka, Direttore Scientifico del Japan Shiatsu College e Professore Emerito dell’Università di Tokushima, contiene tutta la sequenza del Metodo Namikoshi e può essere considerato il testo ufficiale relativo alla Tecnica Namikoshi insegnata attualmente presso il JSC e adottato in Europa da tutte le scuole ufficiali del Metodo.
Trattamenti di straordinario interesse su problemi che devono essere affrontati in modo specifico sono distinti in: Trattamento dei disturbi locomotori, Regione lombare e arti inferiori – Shiatsu e Sport – Trattamento dei disturbi non locomotori.
Infine, l'appendice contiene una grande quantità di test medici per l'individuazione di problemi dell'apparato locomotore e utilissime schede di rilevazione dei dati.
Tutti i capitoli sono illustrati da ottime immagini, molto chiare che rendono assai comprensibile il contenuto dell’intero libro.

NOTE SULL'AUTORE

Professore Emerito dell’Università di Tokushima, è il Rettore del Japan Shiatsu College.

ALTRE RISORSE ONLINE

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento